LE MOTIVAZIONI

La lotta alla povertà, al disagio ha bisogno di uomini e donne capaci di accompagnare persone e famiglie in percorsi di sviluppo umano.

Questo è stato il messaggio lanciato a suo tempo da Papa Benedetto XVI, nel suo Messaggio Mondiale per la pace e questo pensiero richiama anche il pensiero di San Vincenzo de’ Paoli che sottolineava come “Le opere della Carità vanno esercitate non solo con amore e premura, ma anche fatte bene” quindi con organizzazione e formazione “La carità mal ordinata non solo dispiace a Dio, ma è dannosa all’animo di coloro che la praticano in tal modo..

A Casa Luciana noi ci preoccupiamo, infatti, di assistere le mamme con bambini che accogliamo, nell’ottica della promozione della loro persona. Tale promozione la otteniamo, aiutandole ad uscire dalla loro situazione di disagio e povertà, accompagnandole in un processo formativo e spronandole ad avviarsi ad una vita autonoma, consapevole e responsabile, senza sostituirci a loro nell’agire e nel decidere.