Il Centro Sociale Vincenziano ONLUS offre un servizio settimanale di accoglienza e ascolto per i senza fissa dimora e per tutti coloro che vivono in stato di totale povertà. Siamo tutti volontari e accogliamo a giorni alterni, sia italiani che stranieri.
Il nostro servizio è semplice: siamo punto di riferimento per persone che non sanno dove andare per fare un breve pasto, fare una doccia, ricevere qualche capo di abbigliamento e trovare soprattutto un sorriso amico e la nostra disponibilità ad ascoltarli.
Infatti, come Volontari vincenziani, non ci preoccupiamo solo del bisogno immediato di chi si rivolge a noi, ma di creare un dialogo, che dia sostegno morale a chi vive in situazione di grave disagio. Così, ogni giorno, condividiamo le loro necessità, le loro storie, la loro solitudine e le difficoltà della loro vita quotidiana.
Essere vincenziani e svolgere il nostro servizio è espressione dei valori fondamentali della “Carità”, intesa come:

– umiltà nell’aiuto dell’altro,

– tolleranza,

– misericordia nel giudizio

– e discrezione come indicato dal nostro fondatore San Vincenzo de’ Paoli

Il nostro impegno E’ un servire l’uomo senza preclusioni o indugi, perché nell’ottica evangelica nessuna condizione di diversità diminuisce la dignità della persona umana ”.

(La valorizzazione della donna in San Vincenzo de Paoli di P. Giuseppe Carulli – pag.10)

Il nostro è quindi un tipo di volontariato estremamente moderno, in quanto attento a tutta la “dimensione personale” della persona che versa in situazione di disagio. Infatti, oggi non bastano più’ – come in passato – il buon cuore, la disponibilità, l’amore e la buona volontà per aiutare chi ha bisogno. Oggi è necessario un bagaglio di competenze per affrontare in modo globale le necessità degli altri: competenze che noi vincenziani abbiamo acquisto negli anni di servizi caritatevoli.
Così sosteniamo senza essere invadenti, individuiamo le problematiche ed i bisogni evidenti attraverso l’avvicinamento ed il dialogo personale e mettiamo la persona al centro della nostra attenzione e del nostro impegno. Si crea, quindi, un clima di fiducia, di solidarietà, di amore, che sono indispensabili per iniziare il cammino di sostegno dell’altro.
Ogni settimana assistiamo circa 250 persone. Ogni giorno trascorriamo alcune ore con loro, parliamo e li ascoltiamo, ma soprattutto li facciamo sentire “a casa”. E ci salutano sempre con un sorriso dicendo: “A domani”.

Ma il numero di coloro che vengono al Centro ogni giorno è aumentato in modo esponenziale quest’anno e continua ad aumentare.

Abbiamo quindi bisogno di sempre nuovi volontari!

Se fossi interessato al nostro servizio o su come diventare nostro Volontario, scrivi a centroascoltovincenziano@gmail.com, oppure telefonaci 06 3222007

Vieni a trovarci!